Technical due diligence

A chi serve

La Technical due diligence è finalizzata a tutti coloro che hanno la necessità di eseguire un’analisi dello stato e delle condizioni di un immobile, dal punto di vista edile ed impiantistico.

A cosa serve

L'indagine è finalizzata a conoscere il bene in modo da permettere compravendite e investimenti sicuri, valutare cambi di destinazione d'uso, organizzare la manutenzione programmata o gestire con efficienza l'immobile.
La partenza è l’analisi della documentazione a disposizione della proprietà.

Le macro-aree interessate sono:
  • AREA EDILE
  • AREA ELETTRICA
  • AREA TERMOTECNICA
  • AREA PREVENZIONE INCENDI
  • AREA ASCENSORI E MONTACARICHI
  • AREA IMPIANTI SPECIALI


I livelli con cui la TDD può essere eseguita sono:

  • “documentale”, ovvero viene eseguita la verifica della presenza della documentazione tecnica in termini di progetti e dichiarazioni;
  • “impiantistica + documentale”, dove la verifica documentale si affianca ad un controllo visivo delle strutture e degli impianti;
  • “manutentiva”, dove si verifica lo stato di manutenzione;
  • “censimento tecnico”, dove si effettua un censimento, a vari livelli di dettaglio, della componentistica installata.

Il cliente può comporre il livello di dettaglio più adeguato a seconda delle proprie esigenze.

Perché serve

  • stabilire se l’immobile sia valorizzabile e/o rigenerabile;
  • verificare lo stato dell’arte e confrontarlo con la documentazione effettivamente presente;
  • specificare i potenziali oneri economici connessi indagando su tutti gli aspetti del presente, passato e futuro;
  • individuare in modo preciso gli accantonamenti necessari all’esecuzione dei lavori da effettuare per il rispetto della legislazione vigente.

Contattaci telefonicamente +39 0332 231735 o tramite email info@struqture.it

Ti risponderemo il prima possibile, fornendoti tutte le informazioni necessarie.

Catalogo interattivo Struqture 2021

 
Rimani sempre aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter