Piano operativo di sicurezza (p.o.s)

Introduzione

Il piano operativo di sicurezza è il documento che un datore di lavoro dell’impresa deve redigere prima di iniziare le attività operative in un cantiere esterno.

A chi serve

Il datore di lavoro di un’impresa esecutrice nell’ambito di un cantiere temporaneo o mobile ha il compito redigere il POS.

A cosa serve

A descrivere le migliori contromisure da adottare nelle attività di cantiere al fine di salvaguardare l'incolumità fisica dei lavoratori.

Perché serve

Il piano operativo di sicurezza è un documento essenziale nella gestione di un'entità lavorativa in cantiere sviluppata da una organizzazione facente capo a un datore di lavoro.

Obblighi di legge

  • La mancata redazione comporta l’Arresto da tre a sei mesi o ammenda da 2.500 a 6.400€

Contattaci telefonicamente +39 0332 231735 o tramite email info@struqture.it

Ti risponderemo il prima possibile, fornendoti tutte le informazioni necessarie.
Rimani sempre aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter