Il D.P.R. n.151 del 01/08/2011 individua le attività soggette ai controlli di prevenzione incendi e disciplina le procedure per ottenere le autorizzazioni da parte del Comando dei Vigili del Fuoco.

Struqture, con la sua pluriennale esperienza nel settore, fornisce la consulenza per la prevenzione incendi in ciascuna delle attività soggette alle verifiche da parte del Comando dei Vigili del Fuoco:

  1. Valutazione dei progetti;
  2. Segnalazione Certificata di Inizio Attività ai fini della sicurezza antincendio (SCIA VV.F);
  3. Certificazione impianti antincendio di protezione attiva esistenti;
  4. Certificazione di resistenza al fuoco delle strutture;
  5. Attestazione di rinnovo periodico di conformità antincendio;
  6. Voltura attività;
  7. Richiesta di deroga;
  8. Progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva, direzione lavori di: impianti di protezione attiva: impianti ad idranti, impianti a diluvio, impianti sprinkler, impianti di rivelazione e segnalazione incendi, evacuatori di fumo e calore
  9. interventi di protezione di tipo passiva: compartimentazione antincendi, sistemi di via di fuga.
  10. Progettazione, ampliamento e collaudo di reti idranti nuove ed esistenti;
  11. Assistenza tecnica in sede di sopralluogo di controllo e valutazione da parte dei funzionari dei Vigili del Fuoco;
  12. Valutazione del rischio incendio secondo D.Lgs 81/2008 e D.M. 10/03/1998;
  13. Stesura dei piani di emergenza;
  14. Supporto tecnico in fase di progettazione preliminare architettonica al fine del rispetto dei requisiti di prevenzione incendi.